GSC Band: “Ora è il momento” CD

Ciao Ragazzi,
siamo lieti di presentare il primo lavoro discografico della GSC band.

BRANI:

Generazione Appassionata
Luogo Sicuro
Non c’è nessuno come te
Andrò Cantando
Come mai prima
Ora è il momento

Acquista ora sul nostro negozio online

Ora è il momento comprende 6 brani: Generazione Appassionata, cover tradotta in italiano di Generacion Apasionada dei Rojo, che apre il disco. L’altra cover è Andrò Cantando, cover in italiano di Voy Cantando dei Conquistando Fronteras. Gli altri 4 brani sono inediti, scritti per la maggior parte dai membri stessi della band, che dimostrano così di avere ottime capacità di songwriting, oltre che nell’arrangiamento e nell’esecuzione. Le due cover sono due brani energici da inquadrare nella tradizione della CCM, con delle evidenti sonorità rock che bene accompagnano i testi carichi di lode a Dio e di espressione della volontà di seguirlo. Anche i brani Luogo sicuro e Ora è il momento (titletrack dell’EP) hanno un sound energico che esprime tutta la gioia di vivere dei giovani artisti campani. Non c’è nessuno come te è un mid-tempo più dalla atmosfere più intime, atmosfere che si ritrovano in Come mai prima, ballad dalle sonorità morbide.

Il giudizio non può che essere più che buono, visto e considerato che a parere di chi scrive, rispetta le intenzioni che si possono leggere all’interno dell’artwork del CD: “La realizzazione di questo disco ha un solo scopo ed è quello di aiutarti ad entrare nella presenza di Dio…“. Che sia con l’energica gioia di alcuni brani o con un’adorazione più intima degli altri, la GSC Band fa centro nel cuore di chi ascolta. E lo fa dimostrando grandi capacità artistiche, che ci consegnano un prodotto d’eccellenza che nulla ha da invidiare a nessuno. Grandi capacità artistiche che fanno coppia con un cuore realmente appassionato per Gesù Cristo. E si sa, quando queste 2 cose camminano insieme, i risultati sono, come in questo caso, straordinari.

Se volessimo trovare a tutti i costi un difetto, potremmo individuarlo in questo: finisce troppo in fretta. Normale se si considera che è un EP, ma chi lo ascolta vorrebbe ascoltare a lungo branisimili. Grandi complimenti alla GSC Band, vi attendiamo presto con un nuovo album.

per un completa recensione: clicca qui

Commenti Facebook

commenti facebook